Come abbinare lo spumante Brut Rosè

Come abbinare lo spumante Brut Rosè

109
SHARE
Brut Rosé Carpineto

C’è sempre tempo per un caffè, diceva una vecchia pubblicità italiana. Noi appassionati di vino abbiamo un motto leggermente diverso: c’è sempre tempo per uno spumante. Fresco, vivace e dissetante, oppure di gran corpo e bella struttura. Il panorama delle bollicine è davvero variegato e può essere abbinato a ogni pasto, dalla freschezza e giovinezza delle bollicine da aperitivo agli spumanti metodo classico che possono tranquillamente essere associati alle carni o ai formaggi.

Un ottimo punto di incontro fra queste due tipologie lo troviamo fra gli stupendi panorami della Toscana. Anche qui, patria delle grandi denominazioni come il Brunello o il Chianti Classico, troviamo interessanti espressioni sotto forma di bollicina. Un esempio su tutti: il Brut Rosè di Carpineto. La freschezza e la piacevolezza della bollicina unita alla corposità del vino. Una bottiglia che può essere stappata a tutto pasto – non solo durante l’aperitivo – e che vi regalerà grandi soddisfazioni con queste ricette che vi proponiamo.

Formaggi semi-stagionati
Cosa c’è di meglio di un bel formaggio come aperitivo, per aprire il pasto? Per l’abbinamento non è necessario ricorrere sempre ai vini rossi, come spesso si crede. Anzi. La sapidità dello spumante e l’effervescenza della bollicina aiutano a ripulire la bocca dai grassi del formaggio, che riempiono e avvolgono le papille gustative. Un bel sorso dal calice e sarete pronti ad addentare di nuovo la vostra fetta di formaggio. Un’unica raccomandazione: non ne scegliete di troppo sapidi, perché contrasterebbero con la consistenza dello spumante.

Bollito di carne
Il bollito si ottiene dalle parti tradizionalmente considerate meno nobili del manzo, quelle che si trovano nella parte anteriore del corpo. Eppure anche in questo caso la grande tradizione della cucina popolare è stata in grado di tirar fuori un piatto che nobilita carni di per sé troppo dure e stoppose da fare arrosto. Il bollito prevede una lenta cottura delle carni, che conservando i loro succhi e la loro massa proteica restano tenere e succulente, perfette compagne di viaggio del nostro Brut Rosè, che con la sua raffinata corposità tiene tranquillamente testa anche a un piatto di terra come questo.

Caciucco alla livornese
La tipica zuppa di pesce della tradizione toscana, col pescato che viene immerso nel pomodoro bollente. Avremo quindi bisogno di un vino che regga di fronte alla acidità del pomodoro e alla delicatezza del pesce. Un rosso sarebbe un po’ troppo. Meglio rivolgersi a quella che è ormai diventata una delle nostre bollicine preferite, col suo carico di sapidità e freschezza che vi riempirà il palato e vi porterà quasi naturalmente al prossimo assaggio.

Spumante Brut Rosè
13,30 €