I migliori vini per la cena del Ringraziamento

I migliori vini per la cena del Ringraziamento

33
SHARE
thanksgiving dinner wines

Sei pronto per la festa del Ringraziamento? Sia che decidi di mangiare con gli amici al ristorante, sia che stai organizzando una cena in famiglia, quest’anno scegli un vino italiano per fare colpo sui tuoi commensali! Ecco alcune opzioni e gli abbinamenti migliori per rendere la tua serata indimenticabile:

Bollicine
Le tipiche bollicine presenti nei vini molto frizzanti sono dovute a una percentuale piuttosto alta di diossido di carbonio. Parliamo perlopiù di bianchi e rosati, ma ne esistono anche di rossi e sono a dir poco favolosi. Scegli le bollicine per accompagnare fritti e antipasti, prepareranno il tuo palato al pasto principale.

Chardonnay
Questo vino prende il nome dall’uva bianca utilizzata per la sua produzione ed è noto per la provenienza francese, sebbene anche lo Chardonnay italiano sia davvero delizioso. Si tratta di un vino dal corpo leggero e con una spiccata acidità, che presenta sapori fruttati come la pera, la mela e la prugna verde e risulta particolarmente versatile perché è adatto sia ad accompagnare il pasto sia ad essere sorseggiato da solo dopo cena.

Sauvignon Blanc
Il Sauvignon Blanc offre un sapore secco e pungente. La versione italiana è una fantastica combinazione di frutta e sapori della terra, dato il clima mediterraneo in cui viene prodotto, che è perfetto per la coltivazione delle viti. Si sposa benissimo con il pesce (da provare assolutamente l’abbinamento con il sushi) e con il formaggio (specialmente il caprino francese Fromages de Chèvres). Ma se vuoi rispettare la tradizione americana, abbinalo alla tipica cheese casserole della cena del Ringraziamento.

Brunello di Montalcino
Questo vino rosso ha origine nella cittadina toscana di Montalcino, vicino Firenze. Si tratta di uno dei vini italiani più prestigiosi e riconosciuti in tutto il mondo, e uno dei pochi ad avere ottenuto il certificato di Denominazione di Origine Controllata e Garantita. Gli abbinamenti migliori si hanno con gli arrosti e tutta la selvaggina selvatica, le bistecche e la carne grigliata, ma anche con i piatti più raffinati. Se decidi di offrire un Brunello, sarà lui il vero protagonista della serata.

Vino Nobile di Montepulciano
Un altro rosso italiano con Denominazione di Origine Controllata e Garantita. L’uva con il quale viene prodotto, in prevalenza Sangiovese, proviene dalla zona di Montepulciano in Toscana e talvolta viene miscelata con il Canaiolo Nero e altri vitigni locali. Il Vino Nobile viene fatto invecchiare due anni in botte di rovere e dopo un’ulteriore anno diventa Riserva. Si abbina benissimo con la carne, i formaggi stagionati e in generale i sapori speziati, soprattutto quelli tipici dell’autunno. Vedrai come saranno contenti tutti gli amici e i parenti: l’unico problema è che il tacchino rimarrà nell’ombra! Comprendere le diverse caratteristiche di questi vini italiani ti renderà più facile la scelta per la cena del Ringraziamento. Ciò che è certo è che donerai un tocco di antica tradizione a una festa del Nuovo Mondo.

Farnito Chardonnay I.G.T. – 2016
15,00 €

Brunello di Montalcino – D.O.C.G. – 2012
42,60 €