Ricetta per la primavera: il risotto ai piselli

Ricetta per la primavera: il risotto ai piselli

125
SHARE
pea risotto

La primavera è nell’aria e porta con sé tutti i profumi delle verdure fresche di stagione, è arrivato il momento quindi di valorizzarle sulla nostra tavola da pranzo! Sebbene siamo tutti abituati a vedere i piselli tra i surgelati del supermercato, quelli freschi dell’orto hanno un sapore meravigliosamente primaverile e sono ben diversi da quelli che tiriamo fuori dal congelatore. Dai loro una possibilità, i tuoi ospiti ti ringrazieranno!

Ingredienti
250g di riso Carnaroli (o di un altro tipo, basta che sia adatto per i risotti)
1 cipolla bianca tritata
240ml di vino bianco
400g di piselli freschi
1L di brodo vegetale
6 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
1 cucchiaio di burro
Formaggio fresco e cremoso di capra
Sale
Pepe
Menta fresca

Preparazione
Versa il brodo vegetale in un’ampia pentola e portalo ad ebollizione (se decidi di prepararlo tu, il risotto verrà ancora più gustoso). In un’altra pentola metti l’olio d’oliva e il burro e soffriggi la cipolla tritata finché non diventa leggermente dorata, quindi aggiungi i piselli freschi e fai rosolare per circa un minuto. Versa poi ½ tazza di brodo caldo e fai cuocere tutto insieme per qualche minuto.

È il momento di aggiungere il riso e mescolare bene per circa 15-20 minuti senza mai fermarsi, versando un mestolo di brodo di tanto in tanto. Quando il riso è sufficientemente morbido, versa il vino bianco e continua a mescolare per far sfumare l’alcol.

Servilo ben caldo, decorato con due o tre foglioline di menta fresca, qualche pisello crudo e al centro una cucchiaiata di formaggio fresco e cremoso di capra.

Il vino da abbinare: Uno Chardonnay può essere l’opzione vincente, ad esempio il Dogajolo Toscano Bianco I.G.T., ma va bene anche un rosso leggermente tannico.

Dogajolo Bianco I.G.T.
9,80 €