Tacchino del Ringraziamento: la ricetta italiana per un ripieno coi fiocchi

Tacchino del Ringraziamento: la ricetta italiana per un ripieno coi fiocchi

41
SHARE

Anche se gli italiani non festeggiano il Ringraziamento, non significa che non si possa prendere in prestito un po’ del loro autentico stile: questa deliziosa ricetta italiana per il ripieno del tacchino senza dubbio ti convincerà:

Ingredienti

Per il tacchino:
1 tacchino di medie dimensioni (circa 8kg)
6 strisce di bacon
3 spicchi d’aglio
2 limoni
2 cipolle grandi
220g di burro
2 foglie d’alloro
4 cucchiai di olio d’oliva
2 cucchiai di prezzemolo tritato
2 cucchiai di timo tritato
1 cucchiaio di salvia tritata
1 cucchiaio di rosmarino tritato
Sale e pepe

Per il ripieno:
1kg di salsiccia italiana
170g di pancetta a cubetti
5 gambi di sedano a dadini
4 spicchi d’aglio tritati
2 cipolle grandi tritate
800g di pane francese a pezzettini
450ml di brodo di pollo o di tacchino
230g di mozzarella tritata
120g di parmigiano grattugiato
50g di burro
2 cucchiai di olio d’oliva
2 cucchiai di salvia tritata
1 cucchiaio di timo tritato
1 cucchiaio di rosmarino tritato
Sale e pepe

Preparazione

Per il tacchino:
In un’ampia teglia mescola insieme il burro (meglio se leggermente sciolto), la scorza e la spremuta di limone, gli spicchi d’aglio schiacciati, due cucchiai di olio d’oliva, le erbe aromatiche e sale e pepe a piacimento, quindi preriscalda il forno a 220 gradi.

Prendi ora il tacchino e cospargilo generosamente di sale e pepe sia all’esterno che all’interno, quindi spremi un limone all’interno e inserisci due foglie di alloro e due cipolle tagliate a metà. Leva accuratamente la pelle dal petto del tacchino sollevandolo delicatamente con la mano. Concentra il burro che hai precedentemente condito sotto il tacchino e massaggialo bene su tutta la superficie.

Inumidisci ulteriormente il tacchino con l’olio d’oliva rimanente e infine inforna. Mantieni la stessa temperatura per i primi 10 minuti, dopodiché diminuisci il calore a 180 gradi. A questo punto riprendi la teglia, velocemente distendi sulla parte superiore le strisce di bacon e rimetti in forno. Deve cuocere per circa 3 o 3 ore, se hai un termometro da cucina controlla di tanto in tanto la temperatura del tacchino e rimuovilo dal forno quando arriva a 80 gradi nella parte più spessa della coscia. Quando è pronto disponilo su un vassoio con della carta alluminio e lascialo a riposare un paio d’ore perché si insaporisca bene e sviluppi tutti la sua succosità.

Per il ripieno:
Preriscalda il forno a 190 gradi e, nel frattempo, imburra generosamente una teglia piuttosto grande (20x30cm circa).

In una padella fai rosolare la salsiccia a fuoco medio, quando è completamente cotta trasferiscila su un piatto con della carta assorbente e tieni da parte mezzo cucchiaio del grasso che ha tirato fuori. Ora versa un po’ d’olio nella stessa padella e fai rosolare la pancetta, aggiungi quindi il sedano e la cipolla e lascia sul fuoco fino a quando il sedano non si è ammorbidito. Solo alla fine aggiungi l’aglio e spegni il fuoco.

Metti insieme la salsiccia e la pancetta in una ciotola insieme al pane e alle erbe aromatiche e mescola bene tutto. Quindi versa il brodo, aggiungi la mozzarella, il burro e il grasso della salsiccia che hai messo da parte. Continua a mescolare finché il pane non ha assorbito bene il liquido. Per dare ancora più sapore, aggiungi un cucchiaio o due del sughetto formatosi nella teglia dove hai cucinato il tacchino.

Stendi ora il ripieno in una teglia in modo omogeneo, ricopri con della carta alluminio e cuoci nel forno per 45 minuti, quindi rimuovi la carta alluminio e cospargi il tutto con del parmigiano e rimetti in forno per altri 15 minuti, finché il formaggio non diventa croccante.

Nonostante il Ringraziamento non sia affatto una festa italiana, si può comunque utilizzare questa deliziosa ricetta per il tradizionale tacchino e dare un tocco di cucina mediterranea a una ricorrenza americana. La ciliegina sulla torta? Scegliere il vino giusto e, ovviamente, italiano.

Abbinamento con il vino:
Per un cena del Ringraziamento in stile italiano scegli uno dei nostri rossi preferiti, un Brunello di Montalcino o un Chianti Classico!

Brunello di Montalcino – D.O.C.G. – 2013
42,60 €

Chianti Classico – D.O.C.G. – 2016
13,50 €