Vino: 10 frasi per fingerti intenditore e fare bella figura

Vino: 10 frasi per fingerti intenditore e fare bella figura

165
SHARE
diventa un esperto di vino

Se anche questa estate non hai la tartaruga e non sei diventato un esperto in vino, non vuol dire che tu non possa fare la tua bella figura tra amici e conoscenti. Sul primo punto ti consigliamo di seguire fieramente il principio: omo de panza, omo de sostanza (applicabile anche le donne). In quanto al vino puoi ostentare sicurezza con le 10 frasi da (finto) esperto che ti proponiamo. A tuo rischio e pericolo, s’intende!   

1 – Scusi può cambiarci la bottiglia? Questo vino sa di tappo.
NB. Funziona solo se lasciate in anticipo una lauta mancia al cameriere e non dimenticate di annusare il vino prima.

2 – Questa vino non è affatto male, ma avrei preferito il 2013: davvero spettacolare!

3 – Amo accompagnare il pesce con il rosso!

3bis – (Qualora vengano chieste delucidazioni) Ovviamente un vino rosso dal basso grado alcolico e poco tannico.

4 – Ragazzi, scusate, ma devo assolutamente provare quella Riserva!

5 – Lo champagne?! Sopravvalutato, preferisco di gran lunga lo spumante brut italiano.

6 – Non conoscevo questa cantina, ma devo ammettere che di chardonnay così buoni se ne trovano pochi in giro

7 –  Senti che piacevole sensazione di freschezza offre questo bianco? Vedi come aumenta la tua salivazione? È indubbiamente un vino di buona acidità!

8 – Adoro i sentori di frutti di bosco e ciliegia! Sono tipici del Sangiovese
NB. Assicurati che il vino sia a base Sangiovese e ricorda di annusare intensamente il calice

9 – Cameriere, il vino lo assaggio io! – Perfetto.
NB. Far roteare il calice con stile (previo allenamento), annusare il calice, fare un piccolo sorso.

10 – Il vino da 1 euro e 99 te lo bevi tu 😀